Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Viterbo, Lazio

Gli Etruschi non visti

Scavo nello scavo

Archivio 2004

Data di pubblicazione: 1 August 2004

450 reperti ci danno un’idea dell’immenso patrimonio costituito dai fondi dei Musei Archeologici. La Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Etruria Meridionale ha selezionato i pezzi e ne ha promosso il restauro dando vita a una mostra che, grazie all’allestimento multimediale, è una vera immersione nel mondo degli Etruschi. Dal 5 marzo al 30 settembre.

Busto di Giunone La prima sezione della mostra tratta dell’architettura e dei sistemi decorativi in Etruria Meridionale, presenta i risultati delle ricerche condotte nei più importanti centri dell’Etruria (Veio, Tarquinia, Vulci, Tuscania, Narce), mostra alcuni interessanti corredi funerari custoditi nei depositi che mettono a fuoco particolarità del rituale funerario e prioetta su uno schermo a grandezza naturale un video sullo scavo in laboratorio della tomba a incinerazione da Tarquinia.

La seconda sezione presenta una esemplificazione delle varie tipologie di materiali fuori contesto entrati a far parte delle raccolte dei musei. In mostra la Collezione Berman (composta di materiali archeologici, etnografici e artistici da tutto il mondo che Eugene Berman, pittore e scenografo di fama e appassionato collezionista, ha lasciato per testamento allo Stato Italiano nel 1976), ma anche molti materiali archeologici provenienti da sequestri.

Scavo nello scavo – Gli Etruschi non visti
Viterbo
Fortezza Giulioli, Piazza della Rocca.
Dal 5 marzo al 30 settembre 2004.
Orario: tutti i giorni dalle 9,30 alle 18,30