Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Asia:

Georgia

Posizione:
Confina a nord con la Russia, a est e a sud con l'Azerbaigian, a sud ancora con Armenia e Turchia; a ovest è bagnata dal mar Nero.
Clima:
Relativamente al clima la Georgia si può dividere in due sottozone: la costa sul Mar Nero dove il clima è decisamente subtropicale con piovosità altissima specialmente nella zona circostante Batumi (confine turco). Qui c'è una media di 4.000 mm/anno di pioggia che cala a circa 1.800 mm/anno spostandosi a nord in direzione Poti. Le precipitazioni sono distribuite abbastanza bene durante l'anno. Il paesaggio è lussureggiante, si coltivano agrumi e the. Inverni abbastanza miti con nevicate rare. Estati caldo-umide. Il resto della Georgia è praticamente collinare-montagnoso, con un clima temperato molto simile a quello del Nord Italia, ma meno umido. Assenza di nebbia ed estati meno afose.
Capitale:
Tbilisi
Superficie Kmq:
69.700
Popolazione:
5.449.000
Lingue:
Georgiano.
Religioni:
Cristiana ortodossa con minoranze musulmane.
Ora locale:
GMT +4
Elettricità
220 volt, 50 Hz. Frequenti black-out soprattutto in inverno.


Ultimi articoli pubblicati: