Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Asia:

Kazakistan

Posizione:
Paese dell'Asia Centrale senza accesso al mare, che si estende per circa 3000 km da ovest ad est e per circa 1700 km da nord a sud. Confina a nord con la Russia, a est con la Cina, a sud con il Kirghizistan, l'Uzbekistan e il Turkmenistan, a ovest con il mar Caspio e con la Russia. Circa il 10% del territorio è occupato da montagne, il resto da depressioni, altipiani, colline e steppe (boscose, erbose o aride).
Clima:
Clima continentale, con inverni lunghi (da novembre ad aprile) ed estremamente rigidi, caratterizzati da neve e gelo con temperature in negativo (anche fino ai -50 gradi, soprattutto al nord del Paese e nella capitale Astana) ed estati (luglio-agosto) torride (con temperatura che possono superare i 40 gradi). Il terreno è sostanzialmente arido. In alcune regioni il calore provoca trombe d'aria o tempeste di sabbia e generalmente forti venti spostano grandi quantità di polvere. Le precipitazioni atmosferiche sono deboli, più abbondanti a nord (circa 400 mm/anno) e scarse a sud (250 mm/anno) , fatta eccezione per i rilievi meridionali. Abbigliamento consigliato: vestiti lana pesanti nonché di mezza stagione ed estivi.
Capitale:
Astana
Superficie Kmq:
2.717.300
Popolazione:
14.800.000
Lingue:
Kazaco (lingua di Stato) e russo (lingua ufficiale).
Religioni:
Musulmana sunnita in prevalenza. Praticate e tollerate: russo-ortodossa, cattolica romana, protestante (batisti, luterani, ecc.)
Ora locale:
GMT+5
Elettricità
220 volt, 50Hz.


Ultimi articoli pubblicati: