Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Africa:

Eritrea

Posizione:
Confina a sud con Gibuti ed Etiopia, a ovest con Etiopia e Sudan, e ad est costeggia il mar Rosso.
Clima:
Esistono notevoli differenze climatiche tra l'altopiano e il bassopiano. Sull'altopiano (Asmara) il clima è generalmente primaverile, la media annuale delle temperature non supera i 20/25°C nei periodi e nelle ore più calde. Il periodo estivo (luglio-settembre) coincide con la stagione delle grandi piogge e nel periodo invernale (novembre-febbraio) il clima è più secco e la temperatura, nelle ore serali, può scendere fino ai 2°C. Si può affermare che ad Asmara vi sono quattro stagioni nell'arco della stessa giornata. Nel bassopiano orientale (Massaua) il clima è invece caldo umido e le temperature nel periodo estivo (luglio-agosto) possono anche superare i 40°C. La temperatura media annua si aggira intorno ai 30°C. Le grandi piogge iniziano a fine ottobre e si protraggono fino al mese di gennaio. Il bassopiano occidentale (Barentu) è soggetto invece a violente escursioni termiche, con temperature che vanno dagli oltre 40°C di massima in estate ai 20°C di minima invernale. Il clima è secco e la pioggia è rara. Temperature elevatissime - anche oltre i 50° C - ed un clima torrido vengono infine registrate nelle Regioni del Sahel e della Dankalia (Assab).
Capitale:
Asmara
Superficie Kmq:
121.143
Popolazione:
3.039.465
Lingue:
Tigrino, Arabo, Italiano e Inglese.
Religioni:
Cristiana copta, musulmana, cattolica e protestante.
Ora locale:
GMT+3
Elettricità
110/220 volt. Fornitura instabile.


Ultimi articoli pubblicati: