Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Busseto (Parma), Emilia-Romagna

La satira politica da Guareschi ai giorni nostri

«Comunista sarà lei!»

Archivio 2004

Data di pubblicazione: 10 May 2004

DisegnoAl Palazzo del Monte di Pietà, dall’8 maggio al 6 giugno, un viaggio attraverso 150 disegni di Giovannino Guareschi e dei più noti disegnatori satirici contemporanei, per rileggere con il sorriso sulle labbra oltre mezzo secolo di vicende politiche italiane.

“Contrordine compagni…..” era l’inizio di tante vignette scaturite dalla penna di Giovannino Guareschi, il creatore di Peppone e Don Camillo, ma anche l’esponente più genuino di una satira di destra. Genuino come la “bassa” parmense che gli diede i natali. La satira di Guareschi, ma non solo, torna nella sua terra per ripercorrere con l’arma dell’ironia la storia del comunismo – ma soprattutto dell’anticomunismo – e scoprire come le migliori penne italiane hanno trattato un tema sempre d’attualità.

Oltre a Giovanni Guareschi, cui è dedicata una delle sezioni storiche della mostra, sono molte le firme illustri della satira contemporanea che espongono loro opere: da Altan a Contemori, da Marcenaro a Rebori.

“Comunista sarà lei!”
Busseto
Palazzo del Monte di Pietà
Dall’8 maggio al 6 giugno 2004
Orario: 9.30-12.30; 15.00-19.00. Lunedì non festivo: chiuso
Ingresso libero
Info: Ufficio Turistico del Comune di Busseto, tel. 0524 92487.

Va Pensiero Viaggi (tel. 0524 91708) offre itinerari guidati e pacchetti turistici:

Il pacchetto di un solo giorno comprende: pranzo tipico; navigazione sul Po; visita alla Mostra permanente su Guareschi a Roncole Verdi; visita al Museo del Boscaccio a Diolo; visita alla Mostra “Comunista sarà Lei!” a Busseto. Il costo a persona è a partire da Euro 39,00 (escluso i trasferimenti).

Il pacchetto week-end comprende: pranzo tipico; navigazione sul Po; visita alla Mostra permanente a Roncole Verdi; visita al Museo del Boscaccio a Diolo; visita alla Mostra “Comunista sarà Lei!” a Busseto; visita ad una cantina di stagionatura del Culatello di Zibello; visita ai luoghi verdiani (Casa Natale, Museo Verdiano di Casa Barezzi, Teatro G. Verdi, Villa Verdi a Sant’Agata); cena tipica; pernottamento e prima colazione in camera doppia in albergo 3 stelle. Il costo è a partire da Euro 132,00 (incluso i biglietti d’ingresso ai musei a pagamento, escluso i trasferimenti).