Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Torino , Piemonte

Marylin Monroe in una grande mostra fotografica

Marilyn and friends

Archivio 2004

Data di pubblicazione: 29 June 2004

Marilyn MonroeIn anteprima mondiale, il Museo Nazionale del Cinema presenta fino al 29 agosto una selezione di 155 immagini, per lo più inedite, scattate da Sam Shaw e dal figlio Larry a Marilyn Monroe, ai suoi amici e ad attori suoi contemporanei.

Dei 155 scatti (41 a colori realizzati in grandissimo formato 80×80), un terzo sono dedicati a Marilyn Monroe, selezionati fra i ritratti inediti di Sam Shaw. Sono un centinaio invece le foto degli “amici” che, grazie a un particolare allestimento, accompagnano i visitatori in un percorso di scoperta e di avvicinamento a Marilyn, alla quale è dedicato il posto d’onore nella grande Aula del Tempio, il cuore del Museo.

Sam Shaw (1912-1999) pittore, scultore e fotografo tra il 1950 e il 1960, firma con successo le copertine di Life e di Look. Negli stessi anni entra in contatto con il mondo del cinema. Realizza il notissimo ritratto di Marlon Brando nel film Un tram chiamato desiderio (1951) e fotografa la debuttante Marilyn Monroe in Viva Zapata. Da quel momento Sam Shaw non abbandona più Marilyn. Nel 1955, è proprio lui che firma la celebre sequenza della gonna sollevata dall’aria calda nel film Quando la moglie è in vacanza di Billy Wilder.

Nel corso degli anni Shaw esegue molti altri ritratti di Marilyn che restano inediti, contrariamente ai grandi poster pubblicitari che realizzò con altri divi quali Paul Newman, Sidney Poitier, Ingrid Bergman, Sophia Loren, Anna Magnani e Liz Taylor.

Sam Shaw lavorò con il figlio Larry (1937). A partire dal 1958, la loro collaborazione fu così stretta che alcune immagini non sono di facile attribuzione. Il loro archivio familiare testimonia lo spirito di un’epoca, sia a Hollywood che a Parigi, ed è un patrimonio al tempo stesso fotografico e cinematografico che viene svelato per la prima volta in questa sede.

La mostra è una esclusiva Alinari e prevede, dopo l’anteprima di Torino, varie tappe sia in Italia che all’Estero.

Marilyn and friends
Torino
Museo Nazionale del Cinema, Mole Antonelliana, via Montebello 20.
Dal primo giugno al 29 agosto 2004.
Orario: tutti i giorni dalle 9,00 alle 20,00; sabato dalle 9,00 alle 23,00; chiuso il lunedì.
Ingresso: intero € 6,80; ridotto euro; 5,20.
Info: tel. 0118125738.
www.museonazionaledelcinema.org