Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Roma, Lazio

Una notte tutta da vivere

La Notte Bianca 2004

Archivio 2004

Data di pubblicazione: 28 July 2004

SpettacoloSabato 18 settembre, la Notte Bianca tornerà ad animare le strade e le piazze di Roma. A partire dalle ore 20,00 e fino alle 8,00 del giorno successivo, sono previsti oltre 100 appuntamenti, fra musica, teatro, performance di strada, installazioni, video proiezioni e attività sportive, che avranno luogo in tutta la città, dal centro alla periferia, con un’attenzione particolare alla solidarietà.

Nonostante i disagi causati dalla pioggia e dall'improvviso blackout nazionale, nell'edizione del 2003 l'evento ha mobilitato circa un milione e mezzo di persone. Quest'anno il programma si preannuncia ancora più ricco e variegato. Sarà una notte dedicata all'arte e alla cultura con 19 librerie, 55 gallerie d'arte e 17 istituti di cultura aperti tutta la notte con mostre ed eventi; con i musei comunali e statali, aperti gratuitamente, animati da musica, letture, installazioni e mostre; con l'orario prolungato della maggior parte delle sale cinematografiche e teatrali aderenti all'AGIS. Aperti anche, con proiezioni ed eventi, la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma, l'Accademia di Belle Arti e numerosi Istituti e Accademie straniere.

SpettacoloSono sette le aree della città coinvolte: Centro-Trastevere-Gianicolo, Primavalle, Villa Borghese-Flaminio-Nomentano, San Lorenzo-Pigneto-Prenestino, San Giovanni-Tuscolano-Cinecittà, Garbatella-Testaccio-Ostiense, Eur.

Anche quest'anno La Notte Bianca sarà gemellata con Parigi. Parigi offre alla notte romana un evento d'arte contemporanea dell'artista francese Didier Fiuza Faustino alle Terme di Diocleziano; Roma ricambia con un progetto curato da MACRO per la Nuit Blanche, che si terrà a Parigi il 2 ottobre.

Fra le novità di questa seconda edizione ricordiamo: al Colosseo Elemental, un progetto visivo e sonoro a cura di AMIT; a San Giovanni Carillon il volo del tempo, l'ultima creazione dei Kitonb, uno spettacolo acrobatico tridimensionale ispirato alle Metamorfosi di Ovidio; alla scalinata di Piazza di Spagna una performance esclusiva del Cirque du Soleil, che sarà a Roma dal prossimo settembre con Saltimbanco, e si esibirà in uno spettacolo di circa venti minuti ideato appositamente per l'occasione; al campidoglio Ennio Morricone dirigerà l'Orchestra Roma Sinfonietta con il Coro di Roma e il soprano Susanna Rigacci in un grande concerto di musiche da film; ai Musei Capitolini sarà esposta La cena di Emmaus di Caravaggio proveniente dalla Pinacoteca di Brera; il MACRO inaugura in occasine della Notte Bianca tre mostre personali di artisti internazionali di altissimo livello: Carla Accardi, Valery Koshlyakov e Sissi.

Ma gli appuntamenti non finiscono qui (e a settembre ne saranno annunciati altri). Mentre all'Eur i riflettori saranno puntati su Moon, un evento di teatro aereo con sorprendenti acrobazie sui tetti dei palazzi, fuochi d'artificio e sculture gonfiabili, Piazza dei Cinquecento ballerà al ritmo dei dj di MTV. Per chi ama il teatro Syusy Blady si esibirà nello spettacolo TANGO prima persona singolare al Teatro Amba Jovinelli, mentre chi ama il cinema potrà assistere a Villa Borghese a Una notte tutta da ridere, un'antologia non-stop (6 ore) delle più coinvolgenti, esilaranti, scene e sequenze del cinema comico italiano degli ultimi cinquanta anni. E Villa Borghese dedicherà spazio anche ai più piccoli con cinema, teatro, visite agli animali del Bioparco e ancora giochi e premi.

Per questa notte, anche alcune chiese, come la Basilica di Santa Cecilia in Trastevere, dei SS Cosma e Damiano, dei SS Giovanni e Paolo al Celio e il Collegio di S. Clemente, rimarranno aperte e saranno visitabili accompagnati da guide esperte. Come anche i principali circoli sportivi per chi voglia praticare ogni genere di sport fino al mattino. Concluderanno la Notte Bianca, dopo un numero inelencabile di appuntamenti, i concerti all'alba: jazz al Pincio e concerto sinfonico dell'Orchestra Regionale del Lazio al Gianicolo.

La Notte bianca dà spazio anche alla solidarietà. L'impegno sociale di Roma si esprimerà attraverso il contributo che 50 supermercati SMA daranno a Comune e Camera di Commercio per l'acquisto di una tenda da 300 mq con 60 posti per accogliere i senza fissa dimora in inverno.

Per garantire la fluidità dei trasporti e perché tutti i luoghi possano essere raggiunti facilmente, l'area compresa tra il Colosseo, Piazza del Popolo, il Lungotevere, Via Veneto e Via Nazionale sarà interamente pedonalizzata; la zona a traffico limitato attualmente in vigore sarà ampliata per la durata dell'evento; le corse degli autobus e della metropolitana osserveranno l'orario diurno.

La Notte Bianca - II edizione
Roma
Sabato 18 settembre 2004
Informazioni: Call center Comune di Roma 060606
www.lanottebianca.it