Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Mantova, Lombardia

Festivaletteratura 2004

A passeggio con gli autori

Archivio 2004

Data di pubblicazione: 5 August 2004

MantovaDall’8 al 12 settembre si svolge l’ottava edizione di Festivaletteratura. Cinque giorni in cui cultura e lettura diventano intrattenimento con incontri letterari, reading, spettacoli, concerti. Cinque giorni in cui incontrare in tutta libertà scrittori, musicisti e attori per le vie e nelle piazze. In occasione del Festival, oltre ai tesori d’arte più conosciuti, Mantova apre le porte di palazzi monumentali e di giardini privati lasciando entrare Festivaletteratura in luoghi meno visitati ma ugualmente preziosi.

Gli incontri con gli autori sono il cuore del programma e vi partecipano scrittori e poeti italiani e starnieri, di fama internazionale o delle ultime generazioni, intervistati da colleghi, giornalisti ed esperti. Il Festival propone inoltre percorsi guidati al patrimonio storico culturale della città; momenti teatrali; reading di poesia, per poter ascoltare dalla viva voce dei poeti il senso del loro mondo e dei loro sentimenti; spettacoli musicali dove interpreti di valore rendono omaggio a varie tradizioni letterarie; incontri su arte, architettura, design e libro illustrato. A questo si aggiungono le colazioni con gli autori e reading in lingua nello spazio di piazza Concordia. Un’attenzione particolare è rivolta ai bambini, con incontri, laboratori e animazioni.

MantovaNella scorsa edizione hanno partecipato oltre 350 personalità fra scrittori, autori, conduttori e 45.000 sono stati i visitatori (di cui 4.000 bambini). Anche quest’anno si annunciano grandi nomi: i premi Nobel John Coetzee, Toni Morrison e Joseph Stigliz; Antonio Tabucchi, Umberto Eco, Ken Follett, Michel Faber, Alice Sebold, Edward Bunker, Mark Haddon, Doris Lessing, Giampaolo Pansa, Giovanni Lindo Ferretti, Andrea Vitali, Simonetta Agnello Hornby, Andrea De Carlo, Luis Sepulveda e Giuseppe Bellini che rendono omaggio a Pablo Neruda nel centenario della nascita, e tanti altri ancora.

Saranno affrontati temi come la globalizzazione, il nazismo, la guerra, la storia della letteratura, internet, la filosofia, la necessità della memoria, l’esercizio spirituale nelle diverse visioni mistiche.

MantovaFra gli spettacoli segnaliamo: il concerto, accompagnato dalla lettura di alcuni suoi testi poetici, di Patti Smith, che arriva a Mantova insieme al chitarrista Oliver Ray; il concerto di Paolo Fresu e del quartetto Alborada; un concerto di Vinicio Capossela; l’esibizione degli atleti-ballerini del Project Bandaloop che si produrranno in spettacolari evoluzioni calandosi dalla facciata del castello di San Giorgio.

Ci sarà anche il racconto di viaggio per musica e immagini di Giuseppe Cederna; un divertente omaggio a Mafalda per il suo quarantesimo compleanno; Quino sarà festeggiato dal connazionale Julio Velasco e da Lella Costa, mentre Elio e le Storie Tese, con l’aiuto di Patrizio Roversi, racconteranno a modo loro di se stessi e della loro nuova carriera di scrittori. E tanto altro ancora.

Festivaletteratura
Mantova
Dall’8 al 12 settembre 2004

Per il programma completo, le biografie degli autori, la prenotazione e l’acquisto dei biglietti:
www.festivaletteratura.it