Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Hotel, B&b, appartamenti: trovi e prenoti online, paghi direttamente, 

La società italiana leader nelle prenotazioni alberghiere

Venere.com

di Flavio Grassi

La formula di Venere.com è assolutamente originale e diversa da quelle degli altri servizi di prenotazione online. Alla registrazione vi viene chiesto un numero di carta di credito ma questo viene usato solo come garanzia della prenotazione: non ricevete nessun addebito sull’estratto conto della carta perché salderete direttamente il conto alla partenza dall’albergo, come per una qualsiasi prenotazione telefonica.

Cerca il tuo albergo con il motore di ricerca

Venere è conveniente

L'intero portafoglio clienti di Venere.com è il risultato di accordi conclusi direttamente con gli albergatori e non dall'accesso ai canali tradizionali (GDS - CRS - Tour Operator - Agenzie). Questo sistema permette all'albergatore di aggiornare direttamente tariffe e disponibilità e di gestire in prima persona la vostra richiesta di prenotazione. Nell'80% dei casi le tariffe sono le più convenienti della Rete.

Nessun anticipo

La carta di credito viene richiesta esclusivamente a garanzia della prenotazione. Nessun addebito sarà effettuato sulla vostra carta. Pagherete l'intero importo direttamente in albergo, alla fine del soggiorno, con la stessa carta o con un qualsiasi altro mezzo accettato dall'albergatore. Cancellazioni o cambiamenti delle prenotazioni nel rispetto delle "Cancellation Policies", comunicate sempre prima di effettuare la prenotazione, non comportano alcun costo addebito o penale.

Niente brutte sorprese

Consultate il servizio "Leggi Commenti". Troverete i giudizi, imparziali ed indipendenti, dei clienti che hanno pernottato nella struttura di Vostro interesse. Così sapete cosa aspettarvi al di là delle descrizioni pubblicitarie.

Categorie ufficiali

Per ogni paese, per ogni tipologia di struttura (Hotel, B&B, Town House Suite, Appartamenti), sono fedelmente rispettate e riportate le classificazioni ufficiali degli enti competenti.