Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Roma, Lazio

Donazioni a Musei Americani

Picasso e la sua epoca

di Manuela Malaguti

Archivio 2004

Data di pubblicazione: 12 November 2004

Dipinto La mostra ripercorre l’evoluzione artistica di Picasso dal Cubismo al Surrealismo e sottolinea il suo ruolo di grande innovatore e di catalizzatore dello sviluppo dell’arte non solo europea ma anche nord americana. Inoltre, presenta al pubblico italiano l’incredibile patrimonio artistico dei musei americani e il ruolo svolto dai collezionisti americani nel rendere questi istituti quello che sono oggi. Alla Fondazione Memmo di Palazzo Ruspoli, fino all’8 gennaio 2005.

I dipinti in mostra sono esempi di brillanti acquisizioni, ma anche simbolo della grande generosità dei collezionisti americani. La particolarità dell'esposizione, infatti, è proprio che tutte le opere in mostra sono donazioni di collezionisti privati. Gesti munifici che hanno reso così ricchi i musei americani.

Dipinto Si tratta di una quarantina di dipinti raramente esposti in Europa o del tutto inediti per il grande pubblico italiano che mettono a confronto il lavoro di Picasso con quello degli artisti a lui contemporanei.

Fra le opere di Picasso ci sono Paesaggio di Horta del Ebro, opera chiave del primo Cubismo, Nudo di donna, del 1910, Natura morta davanti a una finestra aperta, tra Realismo e Cubismo, Donna con cappello, del 1934, un capolavoro del Surrealismo.

Affiancano i dipinti di Picasso quelli di Louis Bouche, Stuart Davis, Charles Demunt, Lionel Feininger, Roger de la Fresnaye, Albert Leon Gleizes, Arshile Gorky, Auguste Herbin, Alexey Jawlensky, Alexander Kanoldt, William de Kooning, Fernand Leger, Stanton Macdonald Wright, Jackson Pollock, Morgan Russell, Joaquin Torres Garcia, Alice Trumbull Mason, Georges Braque, Joan Miró e Max Weber.

Picasso e la sua epoca - Donazioni a Musei Americani
Roma
Fondazione Memmo - Palazzo Ruspoli, via del Corso 418
Dal 28 ottobre 2004 all'8 gennaio 2005.
Orari: tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30; lunedì chiuso.
Ingresso: intero € 8,00; ridotto € 6,00.
Info e prenotazioni: tel. 06-6874704.
www.palazzoruspoli.it