Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Milano, Lombardia

"Mordillo nel cuore" al marciapiede del binario 21 della Stazione Centrale di Milano

«L’umorismo è la tenerezza della paura»

di Manuela Malaguti

Archivio 2005

Data di pubblicazione: 4 February 2005

Vignetta Fino al 14 febbraio, in Stazione Centrale, al binario 21, sono esposte 18 tra le più famose vignette di Mordillo, e gigantografie, pupazzi e fotografie del celebre illustratore argentino. L’iniziativa è legata al Carnevale di Ghemme, che il 6 febbraio, giorno di Carnevale, giungerà in treno con una cinquantina di maschere, personaggi surreali e divertenti nati dalla penna del grande illustratore.

Lo spunto dell'iniziativa è l'uscita dell'ultimo volume di Mordillo Una storia d'amore (Mondadori, 14 euro), sulla ricerca dell'anima gemella. Ma gli innamorati fanno da sempre parte del suo mondo, assieme a personaggi tenerissimi, elefanti che sciano o giraffe dal collo troppo lungo. «L'umorismo è la tenerezza della paura» non si stanca di ripetere il settantaduenne illustratore.

Il 6 febbraio, alle 9 del mattino, Guillermo Mordillo sarà in Stazione Centrale, al binario 21, per prendere un treno storico diretto a Gemme (Novara). Accompagnato da 50 maschere ispirate alle sue vignette, parteciperà al Carnevale di Ghemme.

La mostra si protrarrà fino al 14 febbraio, giorno di San Valentino. Musica dal vivo e degustazioni celebreranno l'amore e la coppia, tema portante delle vignette di Mordillo. Ingresso libero.

Partecipare al Carnevale di Ghemme assieme a Mordillo

Donenica 6 febbraio 2005, alle 9.00, un treno storico partirà per la volta di Ghemme con Mordillo e Re Balan, il Re del Carnevale. Alle 10.00, a Novara, ci sarà il cambio della trazione con una locomotiva a vapore. L'arrivo a Ghemme è previsto per le 10.00 con aperitivo di benvenuto. Durante il viaggio sono previsti assaggi dei sapori delle collini novaresi e della Valsesia. Dopo la partecipazione al Carnevale, alla rassegna dei sapori e alla tradizionale fagiolata, il rientro a Milano è previsto per le ore 20.00. Il treno porta fino a 380 persone.

Biglietto completo € 45,00; biglietto senza pranzo € 32,00; ridotti € 32,00/17,00.
Prenotare allo 0163.84.04.27.