Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Sala Baganza (Parma), Emilia-Romagna

Duello fra salami alla Rocca di Sala Baganza

La Disfida del Gusto

di Manuela Malaguti

Archivio 2005

Data di pubblicazione: 15 March 2005

SalumiFine settimana da non perdere per gli amanti della buona tavola e dei sapori genuini della tradizione. Sabato 19 e domenica 20 marzo 2005 le Strade dei Sapori dell’Emilia Romagna presentano la prima "Disfida del Gusto", dedicata al confronto tra i migliori prodotti enogastronomici dell’Emilia-Romagna. A contrapporsi, due insaccati emiliani, il salame della montagna modenese e il robusto salame all’aglio di Ferrara.

La"Disfida del Gusto" è una competizione fra le Strade dei Sapori dell'Emilia Romagna. In occasione della prima Disfida, la "Strada dei Vini e dei Sapori Città Castelli e Ciliegi delle colline tra Modena e Bologna" contrappone un suo prodotto tipico, il salame della montagna modenese, al salame all'aglio di Ferrara, gustosità peculiare della "Strada dei Vini e dei Sapori della provincia di Ferrara". Come giusto, la disfida avviene in campo neutro, nella Rocca di Sala Baganza, castello che si trova sulla "Strada del Prosciutto e dei Vini dei colli di Parma".

Il salame montanaro modenese nasce da suini selezionati e nutriti con cereali di qualità, le cui carni, macinate con una percentuale di lardo del 30%, vengono impastate secondo antiche ricette tradizionali. L'originalità del salame ferrarese, che già compariva nei ricettari della corte dei Duchi d'Este, è l'impasto aromatizzato dall'aglio fresco pestato nel vino. Prodotto tipico dell'alimentazione contadina, ancora oggi viene consumato nella prima colazione.

La sera di sabato 19 marzo, a partire dalle ore 20, l'ala settecentesca della Rocca di Sala ospita la competizione gastronomica fra i due salami in lizza che ispireranno i piatti che abili chef proporranno a duecento commensali. Loris Fantini, gastronomo di fama e vicepresidente della "Congrega del salame", presiederà la giuria che pronuncerà la sentenza. Domenica 20, tipicità regionali all'Osteria delle Strade, sempre alla Rocca.

All'esterno della Rocca, le degustazioni proseguiranno per tutto il fine settimana, in tantissimi stand di prodotti tipici di alta qualità provenienti da tutta la Regione. Il territorio parmense è rappresentato dal Parmigiano-Reggiano, dai funghi porcini di Borgotaro, dal prosciutto di Parma e dal culatello di Zibello, ma non mancano mortadella di Bologna, aceto balsamico di Modena e Reggio, pecorino di Fossa e coppa di Piacenza. Il tutto inaffiato dai vini regionali più famosi: il Sangiovese di Romagna e il Lambrusco reggiano.

Prossime Disfide:
4-5 giugno 2005 - Ferrara (Castello Estense) - Nobili Tagliatelle
29-30 ottobre 2005 - Castello di Levizzano (MO) - Variazioni di Zucca

Informazioni, prenotazione cena e pacchetti turistici: tel. 0521.834382 (ore 9-13), fax 051 4202612, cs.strade@aptservizi.com