Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Lissone, Lombardia

Antoni Tàpies

Passione per la materia

Archivio 2005

Data di pubblicazione: 11 April 2005

Nocturn matinal cob, libro d'artistaTorna in Italia dopo vent’anni Antoni Tàpies (Barcellona,1923), con circa trenta opere, molte mai viste nel nostro paese, dagli anni Cinquanta a oggi, in particolare oli di grandi dimensioni e una sezione dedicata ai celebri libri d’artista. La mostra, organizzata dal Museo d’Arte Contemporanea di Lissone in collaborazione con la Fundaciò Antoni Tàpies di Barcellona, è concepita nell’ambito delle attività del Premio Lissone, che proprio Antoni Tàpies vinse nel 1957. Dal 9 aprile 2005 al 26 giugno 2005.

Le opere esposte rappresentano tutti i decenni dell'attività dell'artista catalano e sono caratterizzate da una pittura in cui la materia e il segno si integrano in un linguaggio di forza straordinaria. Tra esse spiccano in particolare lo storico Terre sur marron foncé, del 1956, e i grandi Gran blanc amb llauna blava, 1972 (200x275), Tríptic blau, 1983 (120x240) e Díptic de vernís, 1984, di oltre cinque metri di lunghezza.

Figura chiave dell'informale internazionale, nell'ambito di questa corrente Tàpies ha svolto un ruolo di tramite fra la cultura surrealista dei suoi inizi, a contatto con Mirò e Picasso, e le successive esperienze oggettuali, che hanno anticipato le sperimentazioni dell'Arte povera. I suoi dipinti, le sue sculture, i suoi libri d'artista hanno segnato uno spartiacque fra le generazioni storiche dell'arte e le neoavanguardie.

Tàpies: Passione per la materia
Lissone (Milano)
Museo d'Arte Contemporanea, viale Padania 6
Dal 9 aprile al 26 giugno 2005.
Orario: da martedì a venerdì: 15,00-19,00; sabato e domenica: 10.00-12,00 15,00-19,00; lunedì chiuso.
Ingresso intero € 6;00 ridotto € 3,00.
Info: tel. 039 2145174, fax 039 461523, pinacoteca@comune.lissone.mi.it