Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Bardi, Emilia-Romagna

1° maggio: il Signore degli anelli al castello di Bardi

Assalto alle torri

di Manuela Malaguti

Archivio 2005

Data di pubblicazione: 27 April 2005

SpettacoloLo spettacolo simula l’assalto alle due torri del castello da parte degli orchi antagonisti della Compagnia dell’Anello, proprio come nel secondo episodio della saga di Tolkien. Alla simulazione possono partecipare i bambini vestiti e armati con piccola corazza e piccola spada di plastica per duellare giocando. Ma tutta la giornata è incentrata sul tema celtico-medievale, con varie animazioni e spettacoli.

La fortezza di Bardi, a circa 60 chilometri da Parma, sorge su uno scoglio di diaspro rosso. Risale al X secolo e ospita tra le sue mura caseggiati, strade, palazzi e camminamenti di ronda perfettamente conservati. E' in questo scorcio di Medioevo che gli attori della "Compagnia di San Giorgio e il Drago" mettono in scena le avventure di Frodo, Aragorn, Legolas e compagni.

A partire dalle 10 di mattina, lo scontro tra i paladini della Compagnia dell'Anello e le forze di Sauron viene ricreato da attori e comparse il cui abbigliamento ricalca minuziosamente quello dei cavalieri del film. I bambini possono partecipare assaporando un'esperienza ludico-didattica che li aiuterà a stimolare fantasia, iniziativa e spirito di gruppo.

Intorno alle 16.30, un altro spettacolo è dedicato agli adulti. E comunque l'intera giornata, fino alle 18.00, è animata da altre iniziative sul tema celtico-medievale.

Il costo del biglietto è di € 8,00 euro a persona. I bambini dai 6 ai 14 anni pagano l'ingresso ridotto a € 5,00, mentre per i piccoli al di sotto dei sei anni la partecipazione è gratuita.
Info: tel. 0525.71626 - 349.4101448, info@diasprorosso.com

Bardi è raggiungibile con l'Autostrada A15 Parma-La Spezia, uscita Fornovo. Oppure in pullman con partenza da Parma (piazza C.A. Dalla Chiesa).