Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Milano, Lombardia

StarWars. The Show

Lo spettacolo dello spettacolo

di Manuela Malaguti

Archivio 2005

Data di pubblicazione: 13 May 2005

LocandinaVeicoli spaziali, architetture di città fantastiche, automi, costumi di principi e senatori. C’è tutto l’universo di Star Wars nell’esposizione che un’istituzione culturale come la Triennale dedicaalla saga, dal 13 maggio al 28 agosto. In attesa dell’uscita, il 20 maggio, dell’episodio conclusivo "La vendetta dei Sith".

E anche l’allestimento di Alessandro Pedretti, che ricrea un paesaggio galattico e un immaginario di avventura, si propone come uno spettacolo: atolli luminosi sui quali sono atterrate astronavi ed esseri straordinari, gallerie-abitacolo all’interno delle quali si svelano immagini, oggetti e proiezioni, video dei mitici episodi. Il tutto al suono della colonna sonora originale composta da John Williams.

Duecentocinquanta fra oggetti e disegni originali provenienti dagli studi della LucasFilm (Lucas Valley, San Francisco, USA) occupano una superficie di 1.200 metri quadrati. Sono oggetti utilizzati nella lavorazione di tutti e sei i film, compresi quelli, completamente inediti, dell'ultimo episodio.

Star WarsIl nucleo centrale è composto da modelli, costumi e oggetti utilizzati sui set dei sei film. Ci sono, per esempio, gli originali dei droidi R2-D2 e C-3PO e dei veicoli spaziali, i costumi per Darth Vader o per la Principessa Amidala, le maquette dei numerosi personaggi fantastici creati dalla fantasia di George Lucas.

Design e architettura costituiscono un elemento importante, con le strutture straordinarie delle città dei vari mondi teatro dei film. Alcune sezioni contengono effetti speciali video e sonori, e aree interattive dove il visitatore può confrontarsi con la forza degli jedi, o assistere a un duello con le spade laser.

Una sezione esplora la collaborazione di George Lucas con alcuni artisti che sono stati capaci di interpretare la sua visione. Ecco allora i disegni originali e dipinti di Ralph McQuarrie, conosciuto per la descrizione dell'Universo Starwars, e di Doug Chiang, che ha creato il nuovo paesaggio per Episodio I.

Il percorso suggerisce contemporaneamente la "materialità" di questi oggetti e il valore immaginifico che assumono nella finzione cinematografica. Ne sottolinea la bellezza e l'evocatività e insieme il valore di testimonianze di un lavoro trentennale che sta all'origine di un genere - se non un mito - riconosciuto in tutto il mondo da milioni fan; ne evidenzia il valore di tracce tangibili che documentando l'evoluzione della tecnica cinematografica degli ultimi trent'anni.

La mostra rivela anche la creatività pioneristica degli artisti coinvolti nella creazione della saga di Star Wars, oltre a testimoniare la perizia tecnica dei suoi ideatori e realizzatori

StarWars. The Show
Milano
Triennale, viale Alemagna 6
Dal 13 maggio al 28 agosto 2005.
Orari: dal martedì alla domenica, dalle 10,30 alle 20,30; chiuso il lunedì.
Ingresso: intero € 7,00; ridotto € 5,50.
Info: tel. 02 724341, fax 02-89010693, info#triennale.it
www.triennale.it