Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Milano, Lombardia

Musicisti o principianti, tutti in piazza Duomo a suonare la "Sinfonia Popolare della Pace"

1300 chitarre per la pace

Archivio 2005

Data di pubblicazione: 14 June 2005

Antonella RuggieroIl 15 giugno, alle 18.00, in piazza Duomo ci saranno gli artisti Antonella Ruggiero, Alberto Fortis, Linda, Paola Maugeri e 1300 giovani - giovani che suonano a orecchio, principianti e musicisti in fase di studio più avanzata - che suoneranno la "Sinfonia Popolare della Pace", scritta da Franco Mussida. Un concerto per diffondere fra i giovani una cultura di pace.

Sul palco ci sarà anche Don Mazzi della Fondazione Exodus, promotore dell’iniziativa, che ha affermato: «Ci sono diversi modi per abbattere i muri. C’è chi li abbatte con le bombe, c’è chi li ha abbattuti con le trombe. Noi invece li vogliamo abbattere con mille chitarre in piazza del Duomo».

Dice Franco Mussida:

«Ho scritto la Sinfonia Popolare della Pace pensando ai non professionisti; per coinvolgere gli appassionati che usano lo strumento e il mezzo espressivo più comune tra i ragazzi, la chitarra e il canto, in un'esperienza artistica forte per valori emozionali e partecipazione sociale. E' scritta in forma canzone con i linguaggi e i suoni di oggi dal Pop all'Etnico. Parla di crescita individuale, di etica, di valori, di sentimenti di pace da condividere. Posso definirla una specie di grande preghiera, che unisce laici e cattolici in nome dello straordinario potere unificante dell'Arte e della Musica».