Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Brescia, Lombardia

Concerto in piazza della Loggia

Fabrizio De Andrè per Emergency

Archivio 2005

Data di pubblicazione: 27 June 2005

Fabrizio De AndréIl concerto in ricordo del cantautore si terrà, venerdì 1 luglio alle 21, in Piazza della Loggia, e il ricavato sarà devoluto ad Emergency, l’organizzazione di Gino Strada di cui De André era molto amico. Si tratta dell’iniziativa "Adotta un ospedale" con cui Emergency intende mantenere la corsia pediatrica dell’ospedale di Kabul.

Ci sarà l'Orchestra di mandolini e chitarre "Città di Brescia" diretta da Claudio Mandonico e un supergruppo coordinato da Giorgio Cordini, chitarrista e collaboratore di De André, che eseguirà le canzoni più conosciute del repertorio del cantautore genovese.

Interverranno Dori Ghezzi, moglie dell'artista e presidente della Fondazione in sua memoria, e Marisa Fugazza, coordinatrice nazionale dei gruppi di Emergency. Saranno inoltre esposte le mostre fotografiche di Emergency e quelle della Fondazione De André.

Raccontano i volontari di Emergency di Brescia: «Il popolo afgano, dopo quasi trent'anni di guerra, è ridotto allo stremo, con uno dei più alti tassi di mortalità e di malattia del mondo. A soffrire maggiormente sono i bambini, piccole vittime che perdono gambe, mani, occhi a causa delle mine. Hanno dinnanzi solo un futuro da invalidi e già vivono in condizioni di estrema povertà, denutrizione, mancanza di igiene e di assistenza sanitaria che causano gravi malattie».

La corsia pediatrica dell'ospedale di Kabul ha coloratissimi disegni alle pareti e15 letti, sempre occupati. Il personale è attento non solo alla cura delle ferite di guerra e delle malattie dei piccoli pazienti, ma anche alle loro esigenze umane e affettive. Nel 2004, sono stati curati mille bambini al di sotto dei 14 anni, circa il 50% di tutti i pazienti dell'ospedale di Kabul. Lo scopo del concerto è "adottare" la corsia pediatrica dell'ospedale in modo che possa continuare ad aiutare altre piccole vittime.

I biglietti si possono trovare nelle abituali prevendite di Brescia e provincia. Posto unico a € 10.