Viaggi Magazine - vacanze offerte voli alberghi cartine guide foto mostre manifestazioni

Parco di Monza, Lombardia

Itinerari all’interno della collezione Rossini

Scultura contemporanea nel Parco

Archivio 2005

Data di pubblicazione: 9 September 2005

Erik Dietman, Orsetti Wells, dettaglioL’esposizione presenta una selezione di 21 opere, finora mai esposte in uno spazio pubblico, della raccolta che l’industriale lombardo Alberto Rossini iniziò, nel 1953, acquistando all’età di 20 anni una scultura astratta di Gaetano Negri, assistente di Marino Marini. In mostra sculture di Pietro Consagra, César, Dennis Oppenheim, Giò Pomodoro, Erik Dietman e altri.
Dal 15 settembre al 3 novembre, al Parco di Monza.

Si tratta di opere plastiche di grandi dimensioni di alcuni protagonisti dell'arte contemporanea abitualmente situate nel museo-giardino della Fondazione Pietro Rossini, a Briosco, nel cuore della Brianza. Saranno collocate all'interno del Parco di Monza nella zona della Villa Mirabello.

Fra le sculture in mostra: "Doppia bifrontale" di Pietro Consagra (2003), "Compression (Fiat Marea)" di César (1998), "Orsetti Wells" di Erik Dietman (1999), "Lampdog" di Dennis Oppenheim (2000), "Estensione" di Giò Pomodoro (1970), "Anfore" di Franz Stähler (1998), "Odio/Amore" di Gianpietro Carlesso (1998).

L'iniziativa si inserisce nelle celebrazioni in occasione del Bicentenario del parco di Monza.

Itinerari all'interno della collezione Rossini
Monza (MI)
Parco di Monza - Villa Mirabello
Dal 15 settembre al 3 novembre 2005.
Orari: tutti i giorni 10-18,30.
Ingresso libero.
Info point e bookshop da lun a sab 14-18,30, domenica 10-18,30.
Per informazioni e visite guidate su prenotazione:
Ufficio Mostre, viale Brianza 2, 20052 Monza; tel. 039.322086; fax 039.361558; eventiespositivi@comune.monza.mi.it